Azoto per l'Additive Manufacturing

Il gas inerte che può attivarsi

Economico, ma complesso da usare

In circostanze normali (pressione e temperatura) questo gas è inerte e, se soggetto ad alte temperature, può diventare attivo e agire sul risultato finale. In genere viene utilizzato nel processo di stampa 3D PBF, esclusivamente per prodotti in acciaio inossidabile. Viene utilizzato anche per l'inertizzazione di polveri metalliche in fase di stoccaggio.

L'utilizzo dell'azoto è spesso relegato esclusivamente alla lavorazione dell'acciaio inossidabile.

 

-196°C
Punto di ebollizione
0,97
Densità relativa
1,4023 J/mol 
Energia di prima ionizzazione
Modalità di fornitura
Bombola
Pacco bombole
Dewar
Microbulk
Nipcyl PT-6
Serbatoio

Scorri

Altri gas
Argon per Additive Manufacturing
Scopri di più
Elio per Additive Manufacturing
Scopri di più
Sanarc® H3
Scopri di più
Contattaci
Di cosa hai bisogno?
Si, vorrei ricevere la newsletter, aggiornamenti su prodotti ed eventi da parte di Nippon Gases via e-email. Le informazioni sull'utilizzo potrebbero essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza. Il consenso può essere revocato in ogni momento scrivendo via e-mail a legal@nippongases.com, attraverso la propria e-mail personale oppure tramite un modulo su questo sito web.

Grazie per averci scritto. Ci mettermo in contatto con te il prima possibile.

Il tuo messaggio per noi è molto importante, tutte le informazioni ricevute rimarranno confidenziali.